informativa TVCC

Gentile Ospite/ Dipendente/ Visitatore, 

in ossequio a quanto auspicato dall’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, (Linee guida 3/2019 sul trattamento dei dati personali attraverso dispositivi video vers.2.0 adottate il 20.01.2020), desideriamo informarLa che nella nostra azienda è attivo un sistema di videosorveglianza a tutela del patrimonio aziendale e di sicurezza delle persone. Secondo la disciplina in tema di protezione dei dati personali (Regolamento Europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali – GDPR) tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Le immagini registrate non potranno essere utilizzate per la contestazione di addebiti di natura disciplinare, ma saranno, eventualmente, utilizzate per finalità di sicurezza del patrimonio aziendale e di sicurezza delle persone.

Ai sensi dell’art.13 del suddetto Regolamento, pertanto, si informa che:

Titolare dei dati & Responsabile della Protezione dei Dati

TITOLARE del trattamento è SILC con sede legale e amministrativa in Strada Provinciale 35 km 4, 26017 Trescore Cremasco (CR) telefono 0373 2711 email: info@silcitalia.com

La Società ha identificato il Data Protection Officer ai sensi dell’Articolo 37 del Regolamento nella persona del dott. Lorenzo Borasio contattabile all’indirizzo di posta elettronica: dpo@silc.it.

Finalità di trattamento e Base Giuridica.

I dati personali saranno oggetto di trattamento per le seguenti finalità: tutela del patrimonio aziendale; sicurezza nei luoghi di lavoro.
Il trattamento dei dati, in conformità a quanto previsto dallo Statuto dei Lavoratori (art. 4, legge n. 300/1970) è stato autorizzato previo Accordo Sindacale con le Organizzazioni Sindacali in data 15/10/2001.
La base giuridica del trattamento è il legittimo interesse del titolare.

Modalità di trattamento & Periodo di Conservazione dei dati

L’impianto di videosorveglianza sito nella sede di SILC in Strada Provinciale 35 km. 4 a Trescore Cremasco (CR) è dotato di:

  • 3 TVCC per lettura targhe (non attive al momento della creazione del presente documento)
  • 9 TVCC esterne tipo Dome
  • 105 TVCC esterne fisse
  • 114 telecamere interne

Mentre l’impianto nelal sede di Trescore 2 ha 20 telecamere (tra interne ed esterne). 

Tutte le telecamere sono collegate ad un server (con proprio UserID e Password) per la conservazione, secondo i tempi definiti, delle registrazioni. Sono presenti 2 monitor per la visualizzazione in tempo reale delle seguenti riprese:

  • 16 da TVCC diverse
  • 4 da altre TVCC diverse

I monitor indicati ed il sistema di registrazione sono situati presso la sede del Titolare, in un’area ad accesso limitato (c.d. ‘control room’). L’impianto di videosorveglianza permette la visione delle immagini in tempo reale, la registrazione e la visione delle stesse (nei tempi definiti di conservazione).

La visualizzazione delle immagini riprese attraverso l’impianto di videosorveglianza avviene solo ad opera del titolare o di persone da questi formalmente incaricate (al momento della redazione del presente documento, l’accesso e la visione sono consentiti solo al Responsabile delle Imprese esterne sig. Eugenio Tortato ed al Responsabile IT sig. Massimo Tovo).

I dati sono conservati per la durata massima di 72 ore salvo il caso di speciali esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o chiusura di uffici e servizi, nonché nel caso in cui si debba aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’Autorità Giudiziaria o di una forza di Polizia/ Pubblica Sicurezza. Al termine del periodo di conservazione le immagini vengono automaticamente cancellate tramite sovrascrittura.

Natura obbligatoria/facoltativa del conferimento dei dati & Base giuridica del trattamento

Sono stati affissi cartelli che indicano la presenza delle telecamere prima del loro raggio d’azione, consentendo a chi lo desidera di non farsi riprendere dall’impianto. 

Ai sensi dell’articolo 6, comma 1, lettera f) del GDPR, il consenso al trattamento dei dati raccolti tramite il sistema di videosorveglianza non è necessario poiché la base giuridica del trattamento si identifica nell’intento di perseguire un legittimo interesse di SILC volto, in particolare, alla sicurezza ed al monitoraggio dell’integrità dell’edificio, nonché a tutelare persone e beni rispetto a possibili aggressioni, furti, rapine, infortuni, danneggiamenti, atti di vandalismo e incendi.

Comunicazione dei dati 

I dati personali relativi al trattamento in questione, per le finalità indicate sopra potranno essere comunicati a Autorità giudiziaria e/o forze dell’Ordine.

I dati forniti saranno trattati da personale autorizzato al trattamento ai sensi dell’Articolo 29 del Regolamento, nonché potranno essere comunicati a soggetti terzi, nominati Responsabili dal Titolare del Trattamento ai sensi dell’Articolo 28 del Regolamento.

L’elenco aggiornato dei responsabili e delle persone autorizzate al trattamento dei dati è consultabile mediante richiesta all’indirizzo di posta elettronica: dpo@silc.it.

Trasferimento dei dati

La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server, ubicati all’interno dell’Unione Europea, del Titolare. Attualmente i server sono situati in Italia (presso la sede del Titolare). I dati non sono attualmente oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei server, in Italia, all’interno dell’Unione Europea e/o in Paesi extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità agli artt. 44 ss. del Regolamento ed alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato.

Diritti dell’interessato 

A norma degli Articoli 15, 16, 17, 18, 20, 21e 22 del Regolamento l’Interessato ha il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati ed in tal caso l’accesso agli stessi ed alle informazioni di cui all’Articolo 15 comma 1, tra cui contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettifica. 

L’Interessato ha il diritto di ottenere la cancellazione (‘oblio’), la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché la limitazione di trattamento, qualora ricorrano le ipotesi indicate dall’Articolo 18 comma 1; di opporsi al trattamento in tutto o in parte, per motivi legittimi, e di proporre un reclamo all’Autorità di Controllo.

I suoi diritti potranno essere esercitati mediante richiesta scritta da inviare al DPO dott. Lorenzo Borasio all’indirizzo di posta elettronica: dpo@silc.it.

Il Titolare le fornirà le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo alla richiesta ai sensi degli articoli da 15 a 22 senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste. Il Titolare del trattamento informerà l’interessato di tale proroga e dei motivi del ritardo, entro un mese dal ricevimento della richiesta.

Modifiche alla presente Informativa 

Il presente documento potrà subire delle variazioni. Si consiglia, quindi, di controllare regolarmente questa Informativa e di riferirsi alla versione più aggiornata.

Titolare del trattamento

S.I.L.C. S.p.A.

Dott. Cesare Battaglia